Tagliatelle

Tajadèli

Ingredienti

– Per 2 persone –

2x Uova

200 gr Farina

Sale qb

Impasta

Per prima cosa occorre realizzare la pasta fresca:
(1) ponete 200 grammi di farina su un tagliere di legno creando un incavo al centro (la cosiddetta “fontana”), all’interno del quale metterete 2 uova intere e un pizzico di sale. Con una forchetta mescolate le uova e contemporaneamente iniziate a incorporare a mano a mano la farina con le uova (2). 

Quando avrete terminato di amalgamare uova e farina e avrete ottenuto un impasto solido, iniziate ad impastare a mano utilizzando il palmo della mano. (3 – 4).

Quando l’impasto risulterà liscio (5) avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare per mezz’ora a temperatura ambiente (6)

Tips della Zdora: 

1 – mentre impastate tenete a portata di mano un po’ di farina e di acqua in più perché durante l’impasto se vi accorgete che la pasta diventa troppo secca dovrete aggiungere un po’ d’acqua; mentre se vi accorgete che la pasta è troppo appiccicosa dovrete aggiungere un po’ di farina.

2 – La pasta è pronta quando le vostre mani risulteranno pulite da frammenti di pasta e farina e quando la pasta non sarà più in grado di assorbire della farina. 

Chiudi

Ora iniziamo a tirare la pasta per fare le tagliatelle:
prendete l’impasto e tagliatelo a metà con un coltello, avendo cura di conservare la parte restante nella pellicola così che non si seccherà. Schiacciate leggermente la metà dell’impasto con le mani e un po’ di farina (8) e iniziate a passarlo nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile (9).
Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l’ampiezza della fessura, ricordandovi di infarinare leggermente la sfoglia ad ogni passaggio, fino ad arrivare all’ultimo tassello.

Tips della Zdora: 

tra un passaggio e l’altro, se la pasta risultasse ruvida o si dovesse lacerare, infarinatela, fino a che non uscirà dai rulli liscia.

Repeat

Quando avrete raggiunto lo spessore desiderato, passate la sfoglia nell’apposita fessura dedicata alla realizzazione delle tagliatelle (10).  Passate quindi la pasta tra i rulli ed estraete le tagliatelle, che andrete a poggiare su un tagliare leggermente infarinato (11 – 12).